amici affezzionati.

Le mie ricette possono essere prelevate e postate in altri siti, avendo la gentilezza di citare la fonte,e cioe' il mio blog.Grazie.

21 agosto 2010

treccia con il lievito madre


L'idea l'ho copiata da Carla  ,per la verita' volevo fare anche io le treccine,ma poi ho deciso di fare una bella treccia grande  per la colazione.A noi piace affettarla e spalmarla con marmellata,o nutella o miele....insomma siamo golosi!!! Il risultato???Una treccia morbidissimaaaaa!!!!!
Ecco la ricetta,con qualche piccola variante che ho apportato nelle dosi.
ingredienti:

  • 270 gr di lievito madre rinfrescato
  • 500 gr di farina
  • 150 gr di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 50 gr di  margarina
  • latte tiepido q b.
  • 1 fialetta di essenza di arancia
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia
  • zucchero di canna per spolverare
 preparazione:
la sera prima ho messo nella macchina del pane(si puo'fare tutto anche a mano) il lievito madre a pezzetti,lo zucchero,le essenze,la margarina morbida,le uova.Ho fatto impastare un po' poi ho aggiunto la farina e fatto amalgamare  il tutto per bene(almeno 15 min.)con tanto latte fino ad avere un impasto morbido dopodocche' ho messo a lievitare in un contenitore coperto al caldo  per 3 ore.Trascorso il tempo  ho ripreso l'impasto,messo sulla spianatoia ,l'ho diviso in 3 pezzi , formato  3 cordoni e  formato la treccia.Ho messo a lievitare in forno (non caldo)sulla placca  rivestita di cartaforno per  tutta la notte e la mattina seguente ho spennellato la treccia di latte e spolverato di zucchero di canna.Cottura in forno a 180° per circa 20-25 min.

Ho fatto intiepidire in forno prima di tagliarla.Non vi dico  che bonta!!!!
 Questo e' il mio lievito madre,mi da' tante soddisfazioni  e ne sono molto felice!!!


16 commenti:

BARBARA ha detto...

Me la immagino spalmata con un po' di nutella...dio, che voglia!

Lucia ha detto...

Ciao, Angy! Sono capitata qui per caso e ho dato un'occhiata al tuo blog: è bellissimo, complimenti! Questa treccia mi ha colpita per la sua sofficità, ma ci sono tante altre ricette che mi piacciono da morire. Sai che faccio? Divento tua sostenitrice, così non ti perdo di vista! Baci :-)

Gabri ha detto...

...questa treccia è una delizia!!
Anche io ho il lievito madre, ma fino ad ora ho provato solo a fare diversi tipi di pane e la focaccia...i dolci mai!
Mi piace moltissimo, ti "rubo" di corsa la ricetta e il prima possibile la sperimento...! :)
Complimenti per il tuo blog!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

il lievito madre in queste preparazioni da sempre una marcia in piu...questa treccia è uno spettacolo!!!bacioni imma

I Viaggi del Goloso ha detto...

Spettacolare !!!!
Anche noi siamo golosi e potremmo mangiarcela tutta ...
Bacioni Angy a presto ...

Angy ha detto...

Siete tutti invitati a casa mia,caffe' e treccia,ok???

giulia pignatelli ha detto...

Miiii che roba!!! Mi hai fatto venire voglia di risvegliare il mio lievito all'istante!! Comunque il tuo blog è tutto bello così mi iscrivo agli "amici" per poterti seguire sempre!!
E tu sei invitata a casa mia, buona giornata!

Elisabetta ha detto...

ciao,Angy^;^ favolosa questa trecciona!!è venuta un'amore:)hai ragione,il lievito naturale,da' tante belle soddisfazioni!!!speriamo che mi duri tanto tanto..segno la ricettina cara,è proprio da fare,questa bella treccia;)baci e buona domenica :-*

Elisabetta ha detto...

a proposito..scusa Angy..vorrei sapere se devo usare la farina comune per dolci 00 oppure la manitoba?grazie^;^ bacioni

Angy ha detto...

cara elisabetta,io qua' uso una farina normale(tipo 405 si chiama) non so' a quale farina Italiana corrisponda,ma se usi meta' manitoba e meta' 0 non puoi sbagliare.ciao e fammi sapere.

Elisabetta ha detto...

grazie,carissima;) scusami,avevo scordato che non vivevi in Italia..faro' come mi hai consigliato..ti faro' sapere,certamente!!un abbraccio

carla66 ha detto...

hello!! ciao sono Carla (Carla66) grazie di avermi citato nel tuo bellissimo blog. sono felice cha hai provato la mia ricetta..e con le tue variazioni sono sicura che' e' ancora piu' buona. hai proprio ragione il Lm da tantissime soddisfazioni...io adesso non saprei proprio cosa fare senza....ciao buona domenica. by Carla

Anonimo ha detto...

Bellissima vorrei provare a farla ma puoi dirmi quante ore dopo dal rinfresco hai usato la pasta madre?grazie

Angy ha detto...

Per anonimo:Io ho rinfrescato la pasta madre circa 4 ore prima di usarla.ciao

michela da chioggia ha detto...

Scusami x l'anonimo ma ho poca dimestichezza col pc e con la pm xk vive da soli 3 mesi.appena provo la tua ricetta ti faccio sapere.grazie x la tua gentile e veloce risposta.a presto
Michela

Anonimo ha detto...

ciao, come promesso ho provato a fare la tua treccia, squisita e buonissima e soffice la rifarò sicuramente. vorrei chiederti un consiglio, mi sai dire cosa posso fare per aumentare ancora la sua sofficità??? potrebbe essere un problema di maturazione di pm o di lievitazione o forse l'impasto non era abbastanza morbido o boh, noi l'abbiamo mangiata lo stesso giorno ma mi sa che per in gg dopo si sarebbe seccata troppo. ciao grazie ancora.michela